Pigmenti fotoluminescenti

Mib Italia è specializzata nella fornitura di pigmenti fotoluminescenti,
che si illuminano al buio, per un effetto wow!

PIGMENTI FOTOLUMINESCENTI: UN EFFETTO WOW

I pigmenti fotoluminescenti si caricano con l’esposizione ad una sorgente luminosa, naturale o artificiale, e restituiscono lentamente l’energia, illuminandosi al buio. Di giorno sono invece incolore.
I pigmenti brillano per un periodo di tempo, affievolendosi con il tempo. Per tornare luminosi, devono semplicemente essere “ricaricati” mediante l’esposizione alla luce.

Queste colorazioni sono perfette per evidenziare particolari che si vogliono rendere visibili al buio, come le vie di fuga o ostacoli. I pigmenti fluorescenti possono essere infatti aggiunti alla maggior parte delle resine, dei siliconi e delle vernici. Possono anche essere utilizzati nei leganti per ottenere colori per le pitture artistiche, per il decoupage e per i lavori di body painting.

Grazie ai pigmenti fotoluminescenti puoi ottenere delle tonalità brillanti e fluorescenti, principalmente in 3 colori diversi: giallo evidenziatore, azzurro e blu oceano.

Vantaggi dei pigmenti fotoluminescenti:

Si ricaricano con qualsiasi fonte di luce
naturale o artificiale

L’effetto dell’illuminazione dura
dalle 9 alle 12 ore

Sono fonte di energia
pulita e rinnovabile

Richiedi ora maggiori informazioni sui pigmenti fotoluminescenti!

In quali settori possono essere applicati i pigmenti fotoluminescenti?

  • Outdoor: i pigmenti fotoluminescenti possono creare soluzioni efficaci e a totale risparmio come panchine, fontane o altre opere d’arredo urbano che con questi colori diventano facilmente individuabili; elementi per i parcheggi utili per delimitarne bordi o angoli pericolosi; paragradini per la sicurezza nella metropolitana, oppure per cinema e teatri, ambienti che vengono vissuti al buio.
  • Design: questi pigmenti creano elementi innovativi che regalano interessanti effetti estetici, e riescono a creare nuove ed emozionanti atmosfere brillanti e luminose, anche negli ambienti più bui.
  • Moda: scarpe, accessori, persino gioielli… Anche nel settore dell’abbigliamento, i pigmenti luminescenti creano degli effetti straordinari e dettagli colorati.
  • Sicurezza: nelle aziende e negli edifici pubblici avere dei segnali di uscita luminosi che non dipendono dall’energia elettrica può aiutare a uscire in modo più rapido in caso di emergenza.

Fosforescenza o fotoluminescenza?

La fosforescenza è un processo ben diverso dalla fotoluminescenza, ed è una reazione chimica che dura solo pochi minuti; è infatti prodotta dal fosforo, elemento radioattivo. La fotoluminescenza invece non è tossica e dura per un tempo maggiore.